Home Testi Diario
Critiche e commenti alla mostra di disegni "Diario"
PDF Stampa

Diario

di Gianluigi Mattia

(vai alla galleria di immagini)

 

E’ raro, oggi, incontrare un artista che interpreti la propria scelta di vita come atto di fede e il proprio lavoro come luogo della sacralità. Mi è capitato con Giorgio Bartoli.

Una sua qualche “distanza“ dal mondo è nella cartolina che lo vede, ovunque vada quasi sempre in coppia con Rama, un husky dagli occhi dispari: un occhio dei due diverso dall’altro, ipnotici. A questa cartolina di tenera quotidianità viene di sovrapporre in trasparenza la sua figura dall’incedere lento, barba e capelli nazareni, un saio e sandali monacali: un vero mix anacoretico, ma questa forse è solo una mia allucinazione.

Leggi tutto...
 
PDF Stampa

Percorrendo

di Patrizia Berlicchi

(vai alla galleria di immagini)

 

Tutti, davanti a me: non sono io ma la luce, l'ombra sono mie. L'impasto, la sostanza mi appartengono; le riconosco come la mia carne, il mio sangue.

Leggi tutto...
 
PDF Stampa

nel "Diario"

di P. Schivo

(vai alla galleria di immagini)

 

Apro il diario.

Subito il colore tenue della carta da spolvero crea un’atmosfera intima. Richiama l’antico, il profondo, gli studi dei maestri e allo stesso tempo attenua i riflessi di luce e, con essi, la pudica resistenza all’introspezione, come un foulard che sfuma una luce affievolendo, senza spegnere, la percezione del mondo.

Leggi tutto...